Caccia all’ispirazione

Se non puoi (o non vuoi) fare a meno di scrivere è probabile che anche tu abbia una costante necessità: la caccia all’ispirazione.

Giusto?

Ma che dico..

In fondo la passione per la scrittura è attinente a questo problema solo in parte.

Non importa quali siano le tue passioni o fissazioni, se ho una certezza è questa: non esiste alternativa migliore al mondo che imparare a fermarsi e a guardarsi attorno, osservare le novità, studiare la realtà da differenti punti di vista e allargare di almeno un centimetro al giorno i propri orizzonti.

Non importa chi sei e cosa stai facendo della tua vita, che tu sia un giornalista, un fotografo, un operaio o un disoccupato è consigliabile e salutare che tu ti senta partecipe di questa necessità, che per quanto mi riguarda sta diventando una priorità.

Ma facciamo un passo indietro, perché in fondo non sto scrivendo questo post con l’intento di parlare all’umanità intera (ambizione ottimistica e irrealizzabile tra l’altro) ma con una ben precisa categoria di individui che solitamente immagino come ingobbiti e malnutriti: gli storytellers.

Ebbene si, mi rivolgo a voi popolo di umani dalla mano veloce e lo sguardo assente e abbagliato dalla luce del pc, non è importante quale sia il vostro ruolo nella società, non mi interessa nemmeno sapere quale sia la vostra professione, l’unica cosa cerca è che se in cuore avete la passione per la scrittura il vostro cervello ha bisogno di una carica quotidiana di sogno e ispirazione.

Ecco perché vi spiattello in questo post la locazione metafisica di qualche piccolo pozzo dei desideri, luoghi onirici dove tutto ciò che vedi può essere capovolto e trafugato.

Follia a parte ecco una piccola lista di siti, magazine e fonti di qualsivoglia forma che potrebbero aiutarti nella tua piccola e quotidiana ricerca del piacere ;)

3:MEZZI

Questo è un sito che ho scoperto da pochissimo e mi ha fatto impazzire immediatamente. Immaginalo come un raccoglitore di immagini grandiose tutte rivolte a raccontare una storia.

3mezziInteressante è il fatto che gli autori invitino a partecipare attivamente proponendo a chiunque di inviare lavori degni di essere pubblicati nel webzine successivo. Prova a scaricare alcuni vecchi numeri!

Non te ne pentirai.

ISSUU

Altro bel raccoglitore di ispirazioni è ISSUU, la cui fama si sta ormai diffondendo un po’ ovunque.

Se non l’hai ancora sentito nominare Issuu è una specie di piattaforma nella quale potrai trovare una quantità davvero incredibile di riviste e magazine conosciuti o meno.

Potrai realizzare ricerche mirate a seconda delle parole chiave e trovare articoli riguardanti qualsiasi argomento.

FADA WEBZINE

Ecco un sito che tratta di temi come architettura, design, fashion e arte. Artisti e lavori pubblicati sono davvero originali.

Forse non è il miglior sito per lo scrittore alla ricerca di nuove storie..

.. e il fatto che sia scritto completamente in lingua francese non aiuta.. ma bando ai pessimismi!

Spesso delle buone immagini dicono più di un intero dizionario.

the-black-harborBLACK HARBOR

Questo sito è, per certi versi, piuttosto simile a 3:MEZZI.

Quelle proposte sono storie e contenuti che fin dal sottotitolo della homepage si propongono come mezzi d’esplorazione e ispirazione. Alcune di esse stanno a metà fra il giornalismo vero e proprio e fotografia nel senso più onirico del termine.

A te la scelta e buona visione!

PINTEREST

Ultimo ma non meno importante è l’ormai popolare Pinterest che malgrado tutto rimane da sempre la mia fonte d’ispirazione per eccellenza.

Non esistono paragoni, se cerchi ispirazione per qualcosa (qualsiasi cosa) una passeggiata fra le immagini di questo pseudo-social ti farà venire un trilione di idee!

Funziona.. Credimi!

Tutte le mie ultime storie nascono da qui.

inspiration-art-design-mood-board-style-pinterest-christmas-summer-tumblr-drawing-fashion-trend-animals-cool-hipster

Nello scrivere questo post ho deciso volontariamente di soffermarmi solo sulle “distrazioni” visive per una buona caccia all’ispirazione.

É chiaro che esistono diversi altri metodi più o meno efficaci per mettere in moto il cervello, il web è solo uno dei tanti, un mondo nel quale rischi spesso di perderti e fare incontri strani ma che nella maggior parte dei casi ti darà quello che cerchi.

Basta sapere da che parte guardare..

E tu?

Sei anche tu uno storyteller alla costante caccia di una buona ispirazione?

Quali sono le tue fonti?

Posted In:

1 Comment

  1. Ciao Barbara! Suggerisco gli accostamenti di elementi ASSURDI e apparentemente nonsense…docet Achille Campanile..”Gli asparagi e l’immortalità dell’anima”…docet Franco Battiato “L’ombrello e la macchina da cucire”….o parametri casuali….docet Sylvano Bussotti con il suo GATTO che cammina sul pianoforte e crea con note a caso un pezzo magari inetressante…che dici?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...